La Vergine

1 novembre 2012

Scrive Silvia Guasti:

E’ perfetta. Piccola e ben scolpita, un piccolo furtarello alla collezione di cose varie di mio padre. Una figurina di legno finemente scolpita della Vergine. Un giorno l’aureola si spezza a metà. Disastro completo anche per uno dei miei giochi preferiti. Imbandire un altare tra due seggiole con tovaglia calice e …ostie ritagliate da carta bianca. Eseguivo tutto il rituale a memoria di qualche Messa vista con le zie. Più messale di preghiere per i morti, ché la mamma in casa ha solo quello. Il Vangelo ancora non è per me pertinente, una fede sfegatata, naturale non imposta né da babbo né da mamma, entrambi atei, a soli 4 anni. Anno 1963 circa.
Dunque cosa faccio? Prendo un bel bottone marrone e lo incollo dietro la nuca della Vergine. E eccola qua. Riprendo le mie funzioni con accanto l’immagine intera di aureola.
Ancora oggi è sulla mia scrivania.

Annunci

Una Risposta to “La Vergine”

  1. Guido Bono Says:

    questo progetto esiste già da più di 3 anni. sono già stati pubblicati due libri.
    cfr.: https://www.facebook.com/groups/quandoieropiccolo/10151286089739253/?notif_t=group_activity


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: